+39 347 2513730
KvB

Galateo Blog

8. Jun
2016
Verfasser:
KvB

Affrontare il buffet con stile secondo le regole del galateo

Durante il mio ultimo corso di business etiquette, un partecipante mi ha chiesto quali erano le regole per il comportamento corretto al buffet. Lui aveva notato che alcune persone riempiono i piatti a dismisura, mischiando tutte le pietanze. Naturalmente si potrebbe fare così, ma sicuramente non sarebbe segno di stile. Ecco alcuni consigli da seguire per fare ‘bella figura’ a tutti gli inviti dove è previsto un buffet.

  1.  Non precipitatevi al buffet immediatamente dopo l’apertura, ma dirigetevi con calma verso i banconi predisposti. Ci sarà sicuramente abbastanza da mangiare per tutti.
  2. I buffet vengono allestiti seguendo un determinato ordine delle pietanze, pensato dagli Chef per esaltare al meglio il gusto di ogni vivanda. Secondo le regole del galateo per il buffet è quindi segno di stile mantenere l’ordine classico del menu, iniziando dagli antipasti e finendo con i dolci.
  3. È meglio non mettere insieme cibi caldi e freddi nello stesso piatto.
  4. Evitate di mischiare carne e pesce nel piatto, meglio scegliere uno o l’altro.
  5. Prendete poche cose alla volta, e mai più di quello che effettivamente mangerete. Il bello del buffet è che si può andare a servirsi quante volte si vuole.
  6. Le olive ascolane hanno un aspetto davvero stuzzicante? Non mettetele in bocca direttamente, ma posatele sul piatto e gustatele con calma al tavolo.
  7. È assolutamente vietato spingere gli altri o saltare la fila.
  8. Se il buffet è allestito in un ristorante o albergo, il piatto usato viene tolto dal personale di servizio appena avete finito di mangiare. Ne prenderete uno nuovo quando vi recate al buffet. Se il buffet è in una casa privata, è meglio controllare quanti piatti di riserva sono previsti prima di decidere di cambiare piatto.
  9. Mangiate con calma e cercate di mantenere un ritmo simile ai vostri vicini di tavolo.
  10. Secondo il galateo del buffet non bisogna per forza mangiare tutte le portate, potete tranquillamente saltarne una.
Zum Blog zurück
Nach oben

Mit dem Besuch dieser Webseite erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Google Analytics benutzen. Hier mehr zum Datenschutz.

OK