+39 347 2513730
KvB

Galateo Blog

7. Dec
2017
Verfasser:
KvB

I regali di Natale in ufficio

I regali di Natale ai colleghi: si può essere originali senza eccessi

Anche con i colleghi o i clienti si possono, anzi si devono, trovare soluzioni creative nella scelta del regalo di Natale. La regola base è scegliere doni che non rischino di offendere o imbarazzare il destinatario. Un’idea apprezzabile è regalare biglietti per eventi culturali, un coupon per una pausa pranzo magari da condividere insieme, l’abbonamento a una rivista.

Optiamo per oggetti o pensieri di qualità e non rischieremo di fare figure inappropriate. Un oggetto simbolo di ringraziamento del lavoro svolto, quando si tratta di un nostro collaboratore è un’altra ottima soluzione.

E quando il destinatario di un nostro dono è un cliente importante? L’idea sempre appropriata è un dono enogastronomico con il logo aziendale, anche un semplice biglietto scritto a mano con una bella calligrafia e una carta di pregio è un dono apprezzabile.

Lasciamo agli altri i biglietti di auguri digitali e differenziamoci con un tocco di artigianalità che dà certamente più carattere al nostro messaggio. Altrettanto importante è l’invio di un biglietto di ringraziamento dopo aver ricevuto un dono. La confezione è un elemento importante anche nel caso dei regali di Natale aziendali, non necessariamente artigianale se non abbiamo tempo da dedicarvi ma con la scelta di carte per confezionarlo adeguate, non eccessive nei colori, non buffe se non abbiamo confidenza con i colleghi.

Mantenere un tono elegante nel nostro modo di porci ci farà di certo ricordare in maniera gradevole. Tendenzialmente per i regali aziendali vale la regola che sono oggetti che parlano di te; vale quindi la pena curarli al meglio.

Zum Blog zurück
Nach oben