+39 347 2513730
KvB

Galateo Blog

1. Sep
2016
Verfasser:
KvB

Il galateo in viaggio

Quando si viaggia, soprattutto utilizzando l’aereo o il treno, e quindi dovendo condividere spazi spesso strettissimi con altri viaggiatori sconosciuti, diventa importante conoscere alcune regole del Galateo del viaggiatore. Seguendo questi consigli farete bella figura e soprattutto arriverete a destinazione rilassati.

1. Controllate e memorizzate il numero del vostro posto prima di accedere al mezzo di trasporto (aereo, treno o autobus)

2. Il bagaglio a mano nell’aereo deve essere situato negli appositi spazi sopra i sedili. Sul treno invece esistono degli spazi per i bagagli a inizio o fine carrozza, oppure tra i sedili. In qualsiasi caso è bene evitare che dietro di voi si formi una coda degli altri passeggeri. Se avete difficoltà a trovare spazio per la vostra valigia, spostatevi e fate passare gli altri, e poi provateci con calma.

3. Sulle Frecce e gli Eurocity la prenotazione è obbligatoria. Occupate quindi il posto indicato sul vostro biglietto per evitare di creare confusione e nervosismi durante il viaggio.

4. Se non conoscete il vostro vicino, prima di iniziare il viaggio, cercate di mettervi d’accordo sulla questione bracciolo.

5. Prima di mettere la vostra poltrona nella posizione inclinata, giratevi e avvertite.

6. Se qualcuno vicino a voi si sente male, cercate di aiutarlo, senza farlo sentire in imbarazzo.

7. Se vi piace ascoltare la musica, tenete basso il volume.

8. Abbassate la suoneria del cellulare ed evitate le conversazioni telefoniche durante il viaggio. Se dovete fare – o rispondere a - una telefonata fatelo a voce bassa, utilizzando lo spazio tra le carrozze. In autobus sarebbe meglio evitare le telefonate per non recare disturbo agli altri viaggiatori.

9. Il vostro vicino sta guardando una cosa sul suo computer e vi sembra molto interessante? Evitate di sbirciare e rispettate la privacy.

10. All’arrivo a destinazione, nel caso vi troviate su un’areo, aspettate che l’aeroplano si sia fermato e rimanete seduti, portando pazienza. C’è sempre chi ha fretta di uscire per primo. Sul treno invece rispettate la coda e aspettate il vostro turno.

Zum Blog zurück
Nach oben

Mit dem Besuch dieser Webseite erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Google Analytics benutzen. Hier mehr zum Datenschutz.

OK